Scoperti 26 kg di maruijana in una serra

Comunicato Stampa
17 settembre 2010 07:27

2279

carabinieri_marujana

 

Continua senza sosta da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli l’attività di contrasto alla produzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri, i militari dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. sono entrati in azione in un sito in località Fuonti di Agropoli, dove all’interno di una serra erano state piantate alcune piante marijuana rigogliose e ben curate (nella foto in basso a sinistra). Alcune di queste però erano già state potate.

Raggiunto il proprietario del fondo agricolo, una donna di 62 anni di Agropoli, gli uomini dell’Arma hanno proceduto alla perquisizione domiciliare. Durante le operazioni, in un locale al piano terra dell’abitazione ben occultato alla vista degli ospiti della famiglia, sono state rinvenute le parti mancanti delle piante di marijuana presenti nella serra, tutte sistemate per l’essiccazione (foto in basso a destra).

È bastato poco per risalire ai responsabili e ai proprietari della piantagione illegale: Filomena Giubileo, 62 anni, Franco Giubileo, 32 anni, e Sergio Cariello, 36 anni, tutti di Agropoli, sono stati tratti in arresto con l’accusa di produzione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Visti gli elementi a loro carico e contattato il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, Dott. Alfredo Greco, sempre in prima linea per contrastare l’illegalità e, in particolar modo, la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i tre arrestati sono stati condotti presso i rispettivi domicili al regime degli arresti domiciliari e a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta, per un peso complessivo di 26 chili (nella foto in alto), è stata sottoposta a sequestro.

 

marujana    marujana2

commenti
consigliati