A Paestum l'elezione di "Miss Sud Italia"

Comunicato Stampa
17 settembre 2010 12:26

2584

Gianna_Tani

 

Dopo un tour estivo tra le più belle location della provincia di Salerno alla ricerca dell’ambasciatrice della bellezza mediterranea e dell’ideale rappresentante del mondo delle teenager, tutto pronto per l’incoronazione. Domani sera, sabato 18 settembre, alle 21 presso l’Hotel Ariston di Paestum si svolgerà l’elezione della prima edizione di Miss Sud Italia e Ragazza in Jeans, tappa zero di due eventi in uno organizzati dall’Agenzia Free Music Artistic Management con il patrocinio dell’EPT e la Camera di Commercio di Salerno, il Comune di Capaccio Paestum e il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano.

Ospite d’eccezione della serata sarà Enzo Merli, amministratore delegato del gruppo Fustenberg marchio simbolo della creatività di un principe  ancora oggi s’impone sulle passerelle di tutto il mondo rimanendo sulla cresta dell’onda da New York a Milano. Presidente di Giuria sarà la “signora dei talenti” Gianna Tani (nella foto), per anni responsabile casting Mediaset e ora alle prese con nuove importanti iniziative fra cui un libro.

Alla conduzione della serata ritornerà, come nelle fasi di selezione, Denny Mendez, la prima Miss Italia di colore. Da indossatrice a vincitrice della passerella di Salsomaggiore Terme nel 1996, la Mendez in tutti questi anni si è data da fare, bucando in diverse occasioni il piccolo schermo e conquistando il pubblico per la sua simpatia, fino ad approdare al teatro come protagonista di spettacoli sempre di successo. E proprio la Mendez annuncerà le vincitrici delle fasce in palio: Miss Sud Italia Recitazione, Miss Sud Italia Fotogenia, Miss Sud Fashion, Ragazza in Jeans.

Di seguito i nomi delle finaliste: Gabriella  Mosca (18 anni di Casoria), Vanessa Enza Gesuè (18 anni di Napoli), Isabella Azzolina (17 anni Napoli), Erika Navarra (19 anni di Napoli), Viktoria Salukha (17 anni di Buccino), Maria Ricciardi (17 anni Cercola), Melissa Amore (14 anni di Vibonati), Morgana Napolitano (14 anni di Casoria), Chiara Francesca Piccolo (20 anni di Marano - Napoli), Valery Usurmanno (23 anni di Pozzuoli), Daniela De Feo (24 anni di Salerno), Maria Carmela Coppola (17 anni di Buccino), Giovanna Esposito (16 anni di Scafati), Martina Verriola (17 anni di Battipaglia), Maria Cannavale (16 anni di Castellammare di Stabia), Giuseppina Piccolo (17 anni Marano di Napoli) e Sara Antinozzi (16 anni).

La Giuria sarà composta da: il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Amilcare Troiano, il vice Presidente della Camera di Commercio di Salerno Guido Arzano, il consigliere comunale Antonio Guerra, il consigliere comunale Wilma Fezza, l’assessore provinciale Mario Miano, il Presidente dell’Ance di Salerno Antonio Lombardi, il segretario nazionale Cidel Confederazione Commercianti Mario Arciuolo, il dirigente dell’Istituto di Credito salernitano Mario Galardo, il Presidente dell’Associazione Aura del Giffoni Film Festival Alfonsina Novellino, il regista Carlo Fumo, l’attrice Ornella Pacelli, l’editore delle riviste Lancio e Sogno Ferdinando Mercurio, il delegato di Egon Von Furstemberg Enzo Merli, Roberta Calciati della Grandi Eventi Roma, il Responsabile dell’Accademia di Spettacolo e Comunicazione Studio 254 Tony Eustor, il giornalista e autore Cesare Lancia, gli editori Teodoro Maffia (Bussola 24) e Lucio Russomando (Radio Castelluccio) e l’insegnante Giuseppina Musto.

commenti
consigliati