Sport
SALERNITANA, emergenza infortunati in vista del Pavia
Maddalena Volpe
24 settembre 2010 08:57
Eye
  5644

 

 

In casa granata l'infermeria è sempre più piena: per la prossima gara interna con il Pavia, Mister Breda infatti sta pensando di cambiare modulo, in quanto sono a rischio ben due reparti, ossia difesa e centrocampo. Sono in dubbio  Montervino e Murolo: il centrocampista tarantino lamenta una tallonite, mentre Murolo ha accusato un forte fastidio agli adduttori della coscia sinistra ,alla fine dell'amichevole di ieri disputatasi a Sturno(Avellino)finita 7-0 per i granata. Oggi si saprà qualcosa in più in merito alle condizioni del difensore, sperando per il meglio: in queste ultime settimane Breda è stato costretto spesso a rivedere moduli, a causa dei continui problemi fisici dei giocatori.

Ieri Breda ha provato un altro modulo, non il consueto 4-3-3, ma un 4-2-3-1. Polito tra i pali, Balestri e Legittimo hanno agito sugli esterni con Murolo, altobello al centro, e Carcuro e Szatmari si sono piazzati davanti alla difesa.Merino, Pepe, e Ragusa hanno formato il tridente davanti all'unica punta,  Dino Fava: ci si aspetta un riscatto dalla punta  granata dop la deludente prestazione di domenica scorsa. Bella prodezza balistica di Roberto Merino, stop e tiro da oltre 45 metri, portiere battuto. Tutto ciò il pubblico granata spera di vederlo già da domenica prossima, il peruviano come Fava è in deficit di gol e prestazioni all'altezza delle loro potenzialità.

La gara con il Pavia risulta essere alla luce di vari fattori, già molto importante per il cammino dei granata:sono stati buttati all'aria molti punti, tra incredibili distrazioni "fuori campo" (vedi partita con il Lumezzane e il mancato ricorso) e distrazioni e ingenuità in campo, come quelle verificatesi domenica scorsa a Crema. E non bisogna dimenticare che sono probabili eventuali punti di penalizzazione, figli anch'essi di una gestione societaria alquanto dubbia ed approssimativa. 

Maddalena Volpe



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP