Attualità
Cicerale, mostra di presepi diventa vetrina dell'artigianato cilentano
Redazione
24 dicembre 2009 11:13
Eye
  8541

È all’insegno della più genuina arte presepiale l’evento che si svolgerà a Cicerale, a partire da mercoledì 23 dicembre e fino a domenica 3 gennaio. In mostra ci saranno, infatti, decine di presepi realizzati sia da privati che dalle scolaresche di tutto il comprensorio.

La raffigurazione della natività è stata resa con stili diversi, dal classico al moderno, e con svariati materiali, tra cui legno, carta e argilla, per uno spettacolo di creatività e di devozione. L’evento è organizzato dalle due associazioni I Settebello e Don Angelo Romanelli, con il patrocinio del Comune di Cicerale. 

Il taglio del nastro si è avuto lo scorso 23 dicembre presso la scuola elementare di Cicerale.

Presenti il sindaco Francesco Carpinelli, il consigliere delegato al turismo della Provincia di Salerno Alberigo Gambino, il consigliere provinciale Costabile Spinelli, il presidente della comunità montana Alento Monte Stella Sabato Vecchio. Nella stessa sede Elvira Milano Lobascio ha presentato il libro di Domenico Chieffallo “Cieli lontani”.

La mostra rimarrà allestita all’interno dell’edificio scolastico fino al 3 gennaio. Nella giornata di chiusura alle ore 18 si terrà la cerimonia di premiazione del presepe che si sarà aggiudicato i maggiori consensi, con l’intervento anche dell’assessore provinciale all’agricoltura, Mario Miano

Il celebre paese dei ceci, famoso per la fiera nazionale dei prodotti biologici “Cilento Delizie” che si svolge ad agosto, si candida dunque a diventare anche una vetrina dell’artigianato locale. Questa manifestazione, infatti, mette in mostra in un unico contesto la maestria di artisti e artigiani provenienti da diverse località dell’alto Cilento e rappresenta una piacevole meta per i visitatori che intendono scoprire l’anima più profonda di una terra dai mille volti e dalle mille suggestioni. 



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP