Abusi edilizi nel Cilento: denunciate otto persone

Comunicato Stampa
17 ottobre 2010 09:30

1261

carabinieri_sigilli

 

Nel Golfo di Policastro, in provincia di Salerno, otto persone, tre delle quali del Napoletano, sono state deferite in stato di libertà per il reato di illecito edilizio ed alterazione delle bellezze naturali in luoghi soggetti a speciale protezione, realizzazione di opere sottoposte a vincolo paesaggistico e ambientale.
I carabinieri della Compagnia di Sapri hanno accertato che le otto persone, a vario titolo, ed in totale assenza del permesso a costruire, avevano realizzato, nelle frazioni Scario e Bosco del comune di San Giovanni a Piro, quattro manufatti, di cui tre ad uso abitativo ed uno ad uso agricolo, per una volumetria complessiva di circa trecento metri cubi e per un valore complessivo di oltre 150mila euro. I manufatti, dopo gli accertamenti del caso, sono stati posti sotto sequestro unitamente a diverso materiale ed attrezzi da cantiere.

commenti
consigliati