Sport
SALERNITANA, battuto il Monza 2-0: prosegue la corsa!
Maddalena Volpe
18 ottobre 2010 08:56
Eye
  3366

header01

 

 

 

SALERNITANA (4-3-3)

Polito;Balestri;Peccarisi;Murolo;Legittimo;Szatmari;Pestrin;Carcuro;Merino(12'st Falzerano);Litteri(1 'st Sedivec

- 39'st Tricarico);Ragusa. All.:Breda

MONZA (4-3-1-2)

 Westerlved;Uggè;Tuia;Cudini;Bugno;Qualembo(24'st Campisi);Iacopino;Prato;Seedorf S.(35'st Seedorf C.);

Ferrario(18'st Alberti);Ricci; All.:De Petrillo

Arbitro:Aureliano di Bologna(Vigo-Drago).

Reti:'6 Szatmari;14'st Legittimo.

Note:ammoniti Carcuro,Litteri,Cudini,Tuia.Spettatori 6.057, con una ventina di tifosi brianzoli collocati nel settore distinti.

La Salernitana vince con un gol per tempo,mantenendo il primato,e posizionandosi a 3 punti dal Sorrento,che ha battuto tra le mura amiche lo Spezia;l'Alessandria frena il suo cammino arrendendosi sul difficile campo del Verona.In coda il Bassano prossimo avversario dei granata perde con il SudTirol,ed è in evidente crisi di punti,la Paganese s'arrende in casa battuta dal Pergocrema con il netto risultato di 0-2.

La squadra granata batte uno svagato Monza conquistando così la sesta vittoria nelle ultime sette giornate:gli uomini di Breda c'è da dire che non brillano particolarmente, ma la difesa e il centrocampo fanno davvero la differenza.Pestrin disputa davvero una gran bella partita,è presente sulla maggior parte dei palloni che transitano a centrocampo,il giovane Legittimo è sicuramente il migliore in campo,tenendo anche conto dello splendido gol che realizza,un cross che giunge in porta,davanti agli occhi di un incredulo Westerlved fuori dai pali.

Dopo pochi minuti dall'inizio della gara Szatmari approfitta di una clamorosa disattenzione di Iacopino,e va in rete:premiate la sua freddezza e la capacità di sfruttare il cosidetto momento giusto. Dopo il gol,la Salernitana misteriosamente sparisce,prova a crescere il Monza che non puo' però contare su grosse individualità, a parte il fratello di Seedorf,che dà un pizzico di vivacità e velocità alle azioni:ma è in attacco che la compagine brianzola è decisamente evanescente,Polito viene chiamato in causa solo una volta,nessun problema per l'estremo difensore napoletano.La Salernitana è come addormentata,tanto che Litteri non sfrutta una clamorosa possibilità,porta disponibile a causa di un malinteso tra il portiere brianzolo e Tuia. Comincia la ripresa che non fa registrare nulla di rilevante,fino al bellissimo gol di Legittimo che fa eplodere l'Arechi:dopo la rete i granata costruiscono finalmente 3 nette palle gol, che Ragusa e Sedivec non riescono però a capitalizzare.Finisce la partita con la Salernitana che va a festeggiare la vittoria sotto la curva che ha sostenuto i propri beniamini dall'inizio alla fine, tanto da meritare l'applauso del portiere olandese Westerlved,che dimostra molta sportività, merito forse anche delle sue origini.Questi sono davvero bei gesti, non scontati, che cozzano con molti brutti fatti successi ultimamente,che intriscono il calcio e tutto cio' che vi ruota intorno.

 

Maddalena Volpe



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP