Cirielli: “De Luca padrino di se stesso”

Comunicato Stampa
25 ottobre 2010 07:23

1177

cirielli_edmondo 

 

“Il Sindaco di Salerno non ha bisogno di padrini, perché il Padrino è lui. Il cursus honorum del primo cittadino, a differenza di quello del Vicepresidente Anna Ferrazzano che è incensurata, è costellato di procedimenti a suo carico che hanno prodotto un rinvio a giudizio e diverse richieste di arresto con capi d’accusa gravissimi”. Lo afferma il Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli (nella foto). “Dai conseguenti processi – aggiunge - il Sindaco De Luca si è sottratto avvalendosi delle prerogative parlamentari che hanno prodotto la distruzione delle intercettazioni che lo riguardavano, principale fonte di prova. La mal celata dicotomia tra ciò che professa e ciò che fa è dimostrata dall’inchiesta su Ostaglio e dalla promessa non mantenuta, fatta al congresso dell’Idv durante la campagna elettorale per le regionali, di non sottrarsi al giudizio, usufruendo dei tempi di prescrizione”.

commenti
consigliati