Sport
Basket: Bcc Agropoli, prima vittoria in serie C nazionale
Comunicato Stampa
25 ottobre 2010 07:25
Eye
  5712

Rossi_Pose

 

La Bcc Agropoli si riscatta e con cuore e determinazione vince il derby con il Delta Salerno e mette a segno la sua prima vittoria nel campionato di serie C nazionale. In settimana coach Lepre ha avuto un gran da fare con i suoi ragazzi dopo la sconfitta amara dell'ultima partita in casa con il Canicattì, ma quella è storia vecchia. I ragazzi non si sono demoralizzati e durante gli allenamenti settimanali hanno dato il loro meglio e seguito fino alla fine le direttive del coach che si è presentato all'appuntamento salernitano ancora privo di un giocatore, infatti Forino è ancora fermo in quanto il dolore muscolare ancora non gli permette di rientrare nella rosa, si spera per la prossima partita di vederlo in campo. Nello spogliatoio vigeva una sola parola:vittoria e così è stato. Ma veniamo alla partita di domenica contro il Delta Salerno, squadra dell'ex Francesco Ambrosano, di Angelo Antonucci e del giovane agropolese Amedeo Norci. Coach Lepre cambia ancora una volta quintetto e schiera in campo Rossi Pose, Blaskovic, i fratelli Di Mauro e il capitano Palma. Partenza a razzo per il pivot Blaskovic che piazza ben 10 punti dei suoi 17 totali solo nel primo quarto, sotto le plance è lui il padrone indiscusso del campo, ben coadiuvato da Antonio Di Mauro. I padroni di casa provano a fermarlo in qualche modo ma i risultati sono vani e primo quarto che si chiude con i delfini in vantaggio di +6. Piccolo riposo e via al secondo quarto, coach Lepre effettua i cambi di rito, entra Raffaelli e subito fa sentire la sua presenza piazzando 9 punti e mandando in tilt la difesa salernitana insieme alle giocate di Palma e Marco Di Mauro, alla fine Bcc Agropoli che chiude il secondo quarto con un vantaggio di +11. Negli spogliatoi consulto generale per entrambi le formazioni, da una parte coach Lepre incita i suoi ragazzi a non mollare, a non commettere errori in difesa e a non sprecare palloni in attacco, ma la cosa fondamentale a credere nella vittoria, dall'altra coach Marzullo sprona i suoi ragazzi a reagire e a cercare di recuperare lo svantaggio accomulato. Si ritorna in campo, la BCC è più agguerrita che mai e piazza l'ennesimo break al Delta arrivando al massimo vantaggio di +18 grazie alle giocate di Rossi Pose che sale magistralmente in cattedra realizzando nei momenti cruciali e mettendo in condizione di realizzare canestri potenti anche ai suoi compagni di squadra, e il terzo quarto si chiude con un vantaggio di + 11. Ultimo quarto, il Delta prova a recuperare il break acquisito con le triple di Antonucci, Tredici e Marinello, e quando sembra che la rimonta stia arrivando si susseguono errori fondamentali che permettono alla BCC di portare a casa il risultato. Il Delta si porta a -4 quando mancano 58 secondi al termine della partita, la BCC mantine i nervi saldi e con Rossi Pose che realizza 4 liberi su 4 la partita finisce con il vantaggio di +8 e l'esultanza di gioia sia in panchina che sulle tribune, affollate come sempre dal caloroso pubblico gropolese che è sempre presente e pronto a sostenere i suoi beniamini. Alla fine della partita il Presidente Giulio Russo si è detto davvero soddisfatto dei suoi ragazzi e dell'allenatore. Hanno svolto un lavoro davvero intenso, dice Russo, in settimana, la partita si presentava difficile e poi venivano da tre sconfitte consecutive, di cui l'ultima persa amaramente. La situazione quindi non era delle migliori, però stasera i ragazzi hanno dimostrato a tutti le loro vere capacità e soprattutto hanno giocato della buona pallacanestro. Questa partita serviva per dare coraggio e morale alla squadra, per fortuna ora il sole torna a splendere ad Agropoli, il campionato è lungo e insidioso, dobbiamo giocare tutte le partite al meglio della condizione fisica e soprattutto con tanta intensità, volontà e voglia di vittoria. Volevo ringraziare gli amici che sono venuti stasera a Salerno a sostenere i ragazzi, come sempre sono il sesto uomo in campo e credono vivamente nella squadra. "Sono soddisfatto dei miei ragazzi, afferma coach Lepre, questa partita era davvero importante, vincere un derby e fallo fuori casa è utile soprattutto per il morale della squadra. I ragazzi hanno creato uno spogliatoio compatto e forte, sono tutti dei validi elementi, dal primo all'ultimo, credo fortemente in loro e nelle loro capacità, di certo non mi deluderanno e metteranno in gioco tutto il lavoro che abbiamo creato e creeremo nel corso del campionato. Abbiamo perso delle partite ma questo non ci deve scoraggiare, la squadra ancora non è al copmpleto, manca Forino che speriamo di recuperare in settimana e di poterlo schierare in campo domenica prossima, credo appena saremo al completo la squadra darà ancora di più il massimo." E adesso si riparte per un'altra settimana di allenamenti in vista della partita di domenica prossima in casa contro il Rosarno, appuntamento per tutti alle 18 al Pala Agropoli per vivere un'altra bella domenica di sport.

BCC AGROPOLI. Rossi Pose 17, Blaskovic 17, Palma 11, Di Mauro A. 4, Raffaelli
9, Valentino 4, Di Mauro M. 6, Spinelli 2, Borrelli, Lepre n.e. All. Lepre

DELTA SALERNO. Antonucci 15, Ielic 8, Ambrosano 2, Tredici 11, Parlato 14,
Marinello 10, Capaccio 2, Balestrieri n.e., Norci n.e., Buoninfante. All. MArzullo

Parziali: 17 - 23 , 31 - 42, 45 - 56, 62 - 70

Floriana Russo

 



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP