Attualità
Il calendario 2010 del Spi-Cgil sarà presentato anche ad Agropoli
Redazione
07 gennaio 2010 08:35
Eye
  4747

Il nuovo calendario 2010 del Sindacato Pensionati Italiani Cgil di Salerno, verrà riproposto, domani 8 gennaio, anche ad Agropoli, presso il ristorante “Borrelli”, sito in corso Garibaldi. Infatti, lo scorso 29 dicembre si è tenuta una conferenza stampa di presentazione dello stesso presso la sede del sindacato a Salerno, dove parteciparono Alfonso Amendola, docente di sociologia dei processi culturali dell’Università di Salerno, e Nicola Daniele, giornalista e direttore del mensile “Diritti SenzEtà”. Quest’ultimo sarà presente anche alla presentazione di domani. Un appuntamento che il sindacato salernitano ha voluto per presentare il nuovo calendario 2010 “Paestum – Urbis invisibilis, in Salerni sinu sita” che intreccia percorsi mitici e tradizioni contemporanee. Il sindacato ha scelto per il nuovo calendario 12 foto dell'artista-fotografo salernitano Enrizo Salzano. Non a caso il calendario avrà quale slogan "Il nuovo e il mitico nella fotografia di Enrico Salzano". Dedito alla fotografia sin dagli inizi degli anni ’70, Salzano è conosciuto soprattutto per il suo “Manifesto della fotografia cosmica”, culmine dei suoi numerosi testi sul linguaggio fotografico, al centro degli interessi della critica dell’epoca e nella storia dell’immagine fotografica. Nelle fotografie riprodotte sul calendario dello Spi-Cgil, i Templi di Paestum fanno da palcoscenico ad un racconto non scritto in cui l’artista traccia piccole figure visionarie, personaggi invisibili descritti da ombre e tratteggi di luce, quasi sospese. Una volontà artistica riconducibile ad una tensione sociale. Oltre a Nicola Daniele, parteciperanno all'iniziativa Elvira Lo Bascio (Presidente AUSER di Agropoli), Umberto Domini (Responsabile Lega SPI di Agropoli), Antonella Nigro (critico d'arte). Sarà presente anche Enrico Salzano, autore delle fotografie.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP