Attualità
Vallo della Lucania, la Regione riconosce i fondi per la "Casa della musica"
Redazione
08 gennaio 2010 10:48
Eye
  5705

vallo_della_lucania_stemma

 

L’Amministrazione comunale di Vallo della Lucania, guidata dal sindaco Luigi Cobellis, si è aggiudicata il primo posto tra le iniziative messe a finanziamento dalla Regione Campania nell’ambito degli interventi dell’Informagiovani. Oltre 40mila euro saranno investiti per trasformare una struttura di via Badolato in una vera e propria casa della musica, che sarà a disposizione di tutti i giovani . “Siamo particolarmente soddisfatti – sottolinea l’Assessore Carmine Elianon credevamo che il progetto potesse rientrare tra quelli che sarebbero stati poi oggetto di finanziamento da parte dell’organismo regionale, invece, ci siamo aggiudicati addirittura il primo posto, ponendoci dinanzi a comuni ben più grandi come Salerno, Avellino e Caserta”. L’esponente dell’Amministrazione comunale entra poi nello specifico: ” Il nostro progetto, così come presentato alla Regione Campania, prevede la realizzazione di due sale prove, una sala di registrazione, una sala con proiettore e cineforum, ed una sala multimediale con 8 computer. Pensiamo di inaugurare la Casa della musica già nel mese di marzo. Per la prossima estate, invece, stiamo pensando ad un festival a cui potranno partecipare i gruppi musicali di Vallo della Lucania. Coloro che si classificheranno ai primi 3 posti – conclude l’Assessore – si aggiudicheranno la possibilità di poter usufruire gratuitamente, per un anno, della sala di registrazione, in modo da poter realizzare in loco qualsiasi tipo di produzione musicale”.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP