Attualità
Rieti: 13enne di Teggiano conquista il titolo mondiale di organetto
Redazione
09 gennaio 2010 10:09
Eye
  5347

A soli 13 anni, Cono D’Elia, campione italiano di organetto in carica, ha conquistato anche il titolo di campione del mondo battendo la concorrenza di oltre 50 finalisti. Il campionato mondiale si è svolto qualche settimana fa in provincia di Rieti, dove il giovane talento ha suonato una polka ed un brano della tradizione popolare abruzzese, convincendo i giudici, che, all’unanimità, lo hanno proclamato campione del mondo. Il giovanissimo D’Elia vive a Teggiano, dove frequenta la terza media. “Il mio sogno è quello di fare il musicista – ha dichiarato neo iridato – e dedico almeno 2 ore al giorno allo studio del’organetto. Le mie vittorie sono anche merito del maestro Nicola Casale che mi ha seguito in questi anni riuscendo a farmi fare enormi progressi in pochissimo tempo”. Il giovane Cono non vuole limitarsi a suonare soltanto l’organetto. Infatti, da qualche mese, ha iniziato a studiare anche la fisarmonica.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP