Attualità
Trasporto scolastico, contributo ai diversamente abili del Salernitano
Redazione
11 gennaio 2010 15:30
Eye
  7466

antonio_iannone_ASS_PR

 

In favore agli studenti diversamente abili della provincia di Salerno, la Commissione consiliare ha concluso la valutazione delle domande per la concessione del contributo a sostegno delle spese di trasporto scolastico. Il 5 agosto scorso, infatti, la Giunta provinciale ha approvato la delibera per la predisposizione del bando che riguardava l’erogazione di contributi alle famiglie interessate al trasporto di alunni diversamente abili nelle scuole medie superiori della provincia per l’anno scolastico 2009/2010. Da settembre scorso diverse domande di sostegno sono state presentate agli uffici provinciali, fornendo utili elementi all’individuazione del soggetto, della residenza abituale, della scuola frequentata, della disabilità certificata, del reddito familiare. “Un diritto consolidato come quello del sostegno allo studio dei ragazzi diversamente abili – afferma l’ Assessore provinciale al Diritto allo Studio, Antonio Iannone (nella foto)riceve dalla nuova Amministrazione rinnovato riconoscimento e impulso. Da luglio 2009, per venire incontro alle esigenze degli studenti, è stata ripensata la precedente impostazione del bando. E’ stato aumentato lo stanziamento dei fondi da 659mila euro del 2008 ai 681mila euro del 2009, è stata svolta una tenace azione di comunicazione istituzionale che ha fatto aumentare le domande ammesse dalle 436 del 2008 alle 502 del 2009 ed è stata svolta una rigorosa azione di controllo dei requisiti necessari all’accesso al contributo”.
La Commissione ha lavorato alla definizione di una graduatoria di merito considerando la gravità dell’invalidità, il reddito familiare e la distanza dalla scuola. “E’ impegno del mio assessorato – conclude Iannone – ottenere maggiori risorse negli stanziamenti del prossimo bilancio provinciale e fare in modo che la Regione Campania, i Piani sociali di zona e i Comuni lavorino sinergicamente in tale direzione come previsto dalla Legge regionale n.4 del 1 febbraio 2005”.

 



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP