Attualità
Vallo della Lucania, operata al femore a 105 anni: intervento perfettamente riuscito
Redazione
21 gennaio 2010 19:21
Eye
  5983

medici

 

Annita Astone, 105 anni appena compiuti, è stata operata al femore: l'intervento è perfettamente riuscito. L'anziana, residente ad Orria, piccolo centro dell’entroterra cilentano, aveva subito una frattura del collo del femore, che l'ha costretta a raggiungere d'urgenza il "San Luca" di Vallo della Lucania. La donna è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico dalla equipe di medici guidata da Nicola Capuano, direttore del reparto di Ortopedia e Traumatologia del ospedale vallese. A 24 ore dall’intervento, la donna, nata più di un secolo fa (1° gennaio 1905), passeggiava già nel reparto, accompagnata dai parenti, dagli amici e dal personale medico e paramedico. "Devo ai medici di Ortopedia, al dottore Capuano, alla loro bravura e sensibilità la mia salvezza" ha rivelato la nonnina, ma gli specialisti confermano che il "miracolo" l'ha fatto soprattutto lei. "E' stata operata di ostiosintesi endomidollare - spiega il primario di Ortopedia, Nicola Capuano - un intervento a cielo chiuso, con l'inserimento di un chiodo pertrocanterico". In sala operatoria con lui c'erano i dottori Domenico Cammarota ed Antonio Ambrosio, affiancati dall'anestesista Corrado De Martino. Fra pochi giorni Annita lascerà l’ospedale, come confermato dai sanitari dell’ospedale. La paziente, che ha superato brillantemente l'intervento, sarà protagonista, martedì prossimo, della trasmissione "La vita in diretta". Le telecamere di RaiUno faranno visita alla nonnina al "San Luca" per trasmettere la voglia di vivere di Annita.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP