Attualità
Vallo, rubato incasso del market. Dipendente affrontato mentre si reca in banca
Redazione
31 gennaio 2010 14:48
Eye
  7667

carabinieri

 

Nonostante l’ora di punta (le 12:00 circa) il piazzale davanti al supermercato era deserto. Ha potuto agire, dunque, “tranquillamente” il malvivente che ad un dipendente dell’Eurospar (con sede in Via Angelo Rubino di Vallo della Lucania) che, con aria minacciosa, ha chiesto di consegnargli l’incasso della mattinata che aveva in tasca. Vittima del furto un giovane di appena 20 anni, residente a Casal Velino, che si stava recando in banca per depositare il denaro. È spuntato all’improvviso un giovane che ha aperto lo sportello dell’auto in cui era appena entrato il dipendente e gli ha intimato di consegnargli i soldi. Circa 30mila euro. Il 20enne ha subito assecondato la richiesta temendo di essere aggredito. Il malvivente ha preso i soldi e si è subito dato alla fuga, a piedi, per le strade del centro cittadino. Gli inquirenti hanno realizzato un primo identikit del malvivente, poi sono iniziati i controlli a tappeto in tutto il comprensorio. Potrebbero essere utili le immagini delle telecamere installate nella zona che potrebbero aver ripreso l’accaduto. Intanto, lungo le principale strade di accesso del Cilento, sono stati attivati i controlli dai carabinieri, diretti dal capitano Daniele Campa.  L’episodio ha comprensibilmente terrorizzato il giovane che è stato accompagnato dai colleghi a casa, subito dopo il furto. Il 20enne è stato ascoltato dai militari che, al momento, non lasciano trapelare alcuna notizia. I sospetti, in queste ore, intanto ricadono su una cerchia di persone. Gli uomini dell’Arma hanno, inoltre, ascoltato anche i responsabili della struttura commerciale di Vallo per verificare chi fosse a conoscenza dei movimenti relativi al deposito dell’incasso.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP