App icon stile
Stile TV HD
Canale 80
Attualità
Piano Casa, i provvedimenti del Comune
Comunicato Stampa
01 marzo 2010 16:13
Eye
  2971

Pasquale_Marino_con_fascia

Legge Regionale n. 19 del 28 dicembre 2009

“Misure urgenti per il rilancio economico, per la riqualificazione del patrimonio esistente, per la prevenzione

del rischio sismico ed idrogeologico e per la semplificazione amministrativa” 

Nella seduta del 28 febbraio scorso, il Consiglio comunale ha approvato l’atto deliberativo che consente l’applicazione, su tutto il territorio comunale, della L. R. n. 19/2009, meglio conosciuta come “Piano Casa”.
La suddetta Legge Regionale prevede:
- interventi straordinari di ampliamento (di cui all’art. 4), fino al 20% della volumetria esistente, degli edifici residenziali uni-bifamiliari e comunque degli edifici residenziali composti da non più di due piani fuori terra, oltre all’eventuale piano sottotetto;
- interventi di ricostruzione e demolizione (di cui all’art. 5) con l’aumento, entro il limite del 35%, della volumetria esistente degli edifici residenziali all’interno della stessa unità immobiliare catastale e delle pertinenze esterne asservite al fabbricato;
- la riqualificazione di aree urbane degradate (di cui all’art. 7).
Inoltre, coerentemente all’approvata Relazione Programmatica del Puc, visto il parere tecnico del prof. arch. Francesco Forte, all’uopo incaricato, il Consiglio comunale ha individuato due “ambiti” (uno a Capaccio Scalo e l’altro a Capaccio Capoluogo) per la realizzazione di interventi di Edilizia residenziale sociale (Ers), secondo le previsioni della L. R. n. 19/2009.
Abbiamo ritenuto opportuno offrire a tutti i cittadini di Capaccio Paestum la possibilità data dalla Legge Regionale sul Piano Casa. I tempi per i Comuni erano strettissimi ma, grazie ad un’efficiente macchina amministrativa, siamo riusciti ad individuare e a varare anche due ambiti sul nostro territorio che contribuiranno, da subito, a rispondere alla domanda di prima casa per le giovani coppie ed i cittadini meno abbienti. L’esigenza abitativa dei cittadini è e continuerà ad essere una priorità di questa Amministrazione.

Capaccio Paestum, lì 1 marzo 2010

 

Il sindaco

Pasquale Marino



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP