Attualità
Cilento: sciabolata fredda nel weekend
Administratore Admin
04 marzo 2010 15:17
Eye
  3548

neve_capaccio3

Nel corso del fine settimana arriveranno sulla Campania masse di aria fredda di estrazione artica che faranno crollare le temperature di molti gradi. Come avevamo anticipato nello scorso intervento, ad innescare l’ondata di freddo sarà la formazione di un vasto anticiclone tra Francia, la Gran Bretagna e la Penisola Scandinava il quale farà da scudo alle miti correnti atlantiche e convoglierà verso Sud l’aria artica.
Nella giornata di sabato l’anticiclone tenderà a salire leggermente di latitudine e tale movimento se da un lato spingerà il nucleo gelido verso la Francia e l’Italia settentrionale, dall’altro lascerà la Campania ai margini della severa ondata di freddo artico.
Sulle nostre zone avremo pertanto una sensibile diminuzione delle temperature rispetto ai giorni scorsi ma quasi certamente non saremo colpiti dall’ondata di gelo.

Alla luce di tale evoluzione prevediamo per la notte tra venerdi e sabato residue precipitazioni sulla costa che potranno essere nevose dai 600 mt in su, invece durante la giornata il cielo ritornerà sereno o poco nuvoloso su gran parte della Campania. La temperatura diminuirà sensibilmente su tutto il territorio. I venti soffieranno moderati da Nord/NordEst.
Per domenica è atteso l’arrivo di un vortice depressionario dal Nord Africa che già dal mattino causerà un rapido aumento della nuvolosità. In giornata ci sarà occasione per qualche pioggia.

 

Vi aggiorneremo continuamente su tale evoluzione.

A cura di Ivan De Rosa

 

 



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP