Sport
Giochi Provincia, Paestum si prepara a cerimonia d'inaugurazione; a Vallo gare di tennis
Marco Rizzo
01 giugno 2012 17:16
Eye
  3965

PAESTUM. Tra meno di una settimana l’inizio dei Giochi della Provincia. Sabato 9 giugno l’inaugurazione, serale, a Paestum, davanti al Tempio di Nettuno, dove giungerà la fiaccola olimpica reduce dalla maratona che da Agropoli attraverserà per 9 chilometri il percorso che conduce all’area archeologica. Lì saranno presenti tutte le delegazioni dei 58 comuni che prenderanno parte, con gli atleti under 16, alle 45 pratiche sportive che verranno condotte nei centri di Capaccio, Agropoli, Vallo della Lucania ed altre realtà territoriali. La fase organizzativa è in moto ormai da mesi, affidata all’assessorato allo sport della Provincia di Salerno, retto da Antonio Iannone, in collaborazione con il Coni Salerno. I Giochi della Provincia 2012 accoglieranno numerose delegazioni di italiani provenienti dall’estero e si prefigurano come un evento non solamente sportivo, ma dal forte richiamo turistico e promozionale. Forti anche i dati sulla ricettività, con gli alberghi, non soltanto quelli di Paestum, che saranno pieni lungo tutta la durata della kermesse, che si concluderà il 23 giugno. Due settimane ricche di sport attendono il territorio.

GIOCHI PROVINCIA, VALLO OSPITERÀ GARE DI TENNIS DAL 18 AL 21 GIUGNO
Vallo della Lucania, come Capaccio, si prepara ad ospitare le discipline sportive contenute nei Giochi della Provincia 2012. Al comune che farà da padrone di casa, sono state assegnate le pratiche dell’Equitazione, con le gare che si terranno il 10 giugno presso la Tenuta Salati di Paestum, e del Taekwondo, con gli incontri previsti per il 16 giugno. Fervono i preparativi nell’entourage che rappresenterà la delegazione capaccese ai Giochi. Vallo della Lucania è stata scelta quale sede, invece, per assegnare i premi legati al tennis. Dal 18 al 21 giugno, presso i campetti di Tennis di via Cafasso, si disputeranno i match. Un punto d’orgoglio sul tema dell’impiantistica sportiva la creazione del centro dedicato al Tennis nel comune cilentano. Di ieri, all’interno del consiglio comunale, anche la cerimonia d’intitolazione a Giuseppe Barrella del polo, con la presenza della famiglia. L’infrastruttura è un gioiello, e rientra nel pacchetto degli impianti all’avanguardia per Vallo della Lucania, dopo lo stadio “Morra” e l’appena inaugurata piscina comunale. A guidare la delegazione vallese per la cerimonia d’apertura del 9 giugno a Paestum, sarà l’assessore allo sport Carmine Oricchio.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP