COMUNITÀ IN LUTTO

Incidente sullo scooter con la figlia: Albanella piange Sara Scorziello

Alfonso Stile
13 agosto 2022 18:12

7823

ALBANELLA. Non ce l’ha fatta Sara Scorziello. Dopo una settimana di agonia, la 43enne di Albanella si è spenta purtroppo, questo pomeriggio, nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli, dov’era ricoverata dal 6 agosto scorso per le gravissime lesioni alla testa riportate in un incidente stradale. La donna, mentre percorreva la strada che dalla località Bosco conduce a San Nicola, perse improvvisamente il controllo dello scooter che guidava, finendo in un canale insieme alla figlia 14enne, in sella con lei, rimasta invece lievemente ferita. Trasportata in codice rosso all’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania, fu subito sottoposta ad un delicato intervento, ma il peggiorare delle condizioni ha richiesto il trasferimento d’urgenza presso il nosocomio partenopeo, dove ha lottato per 7 lunghi giorni nell’angoscia ed il dolore composto dei familiari, cui è giunto il cordoglio dell’intera comunità albanellese, dove la donna era stimata e benvoluta da tutti.

commenti
consigliati