SERIE B

Arechi Rugby, pesante sconfitta in casa del Roma Olympic Club

Comunicato Stampa
22 novembre 2022 09:25

253

SALERNO. Partita a senso unico allo “Speziali”: il 62 a 12 inflitto dai padroni di casa del Roma Olympic Club non lascia spazio all’immaginazione. Sprazzi di buon gioco ma tanta difficoltà con un avversario che, soprattutto in casa propria, fa valere esperienza e doti tecniche con grande efficacia.

Non si lascia rammaricare, nonostante la sconfitta, l’allenatore dei Dragoni Luciano Indennimeo, che punta soprattutto allo svuotamento dell’infermeria per poter contare su una formazione ideale da schierare in campo, non senza aver prima fatto i complimenti alla compagine di casa per il risultato risultante dal tabellone: “Partita a senso unico, anche se a sprazzi abbiamo fatto vedere ciò che stiamo facendo. Molti errori individuali, ancora. Tanti passi indietro rispetto alla scorsa giornata di campionato. Vanno fatti i complimenti a una squadra che ha giocato davvero un buon rugby. Dal canto nostro dobbiamo continuare a lavorare e a credere in ciò che facciamo, sperando di recuperare un po' di persone perché abbiamo davvero tanti giocatori attualmente in infermeria. Per fortuna abbiamo una rosa abbastanza folta, ma speriamo di poter avere presto a disposizione tutti per poter schierare le migliori forze possibili in campo”. Domenica è ancora trasferta, questa volta a L’Aquila per un remake delle finali play-off che hanno visto le due compagini sfidarsi per salire in serie B. Per fortuna, entrambe hanno ottenuto il risultato della promozione. Sarà una bella domenica di sport anche domenica, al “Fattori”.

Formazione Arechi: Giordano Si., D’Elia, Cristiano, Vicidomini, Liguori, Zizza, Cannoniero O., Ferrigno, Finamore, Pastore, Esposito, Carbone, Tartaglione, Di Matteo (capitano), Porcaro.

In panchina: Sellitto, De Simone, Giordano E., Civale, Mellone, Giordano M., Musella.

commenti
consigliati