Cultura
INAUGURAZIONE IL 25 MARZO
INAUGURAZIONE IL 25 MARZO
Colliano, la Divina Commedia di Dante nella mostra d'arte 'Centocanti'
Comunicato Stampa
21 marzo 2023 10:24
Eye
  4503

COLLIANO. Arte, Cultura e Memorie. Sono tre i momenti importanti che caratterizzano un evento spettacolare, organizzato nello storico palazzo Borriello di Colliano, sabato 25 marzo 2023, dalle ore 16,30. In mostra cento dipinti che raffigurano le tre cantiche della Divina Commedia: Inferno, Paradiso e Purgatorio. Il poema allegorico-didascalico del sommo poeta Dante Alighieri, interpretato dall’artista Raffaele Di Matteo, ed esposto postumo dalla figlia Marisa, in memoria, resterà nella suggestiva struttura per tutta l’estate, per quanti, cittadini, studenti di tutte le scuole, turisti e critici d’arte, vorranno contemplarne la bellezza. Al vernissage della mostra denominata ‘Centocanti’ i saluti del sindaco di Colliano, Gerardo Strollo e il prezioso intervento del critico letterario Francesco Napoli. Brevi riflessioni dell’assessore alla Cultura del Comune di Colliano, Alessia Feniello, dei dirigenti scolastici delle scuole presenti all’evento e di Marisa Di Matteo, promotrice dell’iniziativa. Modera la giornalista e scrittrice Luciana Mauro. Non mancheranno momenti di musica e una performance di danza medievale a cura di Arianna Petrosino. Un buffet a tema porta la griffe della sezione di Contursi Terme dell’Alberghiero, diretta da Mariarosaria Cascio, realizzato con l’attenta cura del professore Pasquale Esposito Venezia.

“L’esposizione dei dipinti sarà un modo per ricordare mio padre, pittore e poeta, appassionato di musica e di storia, che ha voluto esprimere, in cento opere, la sua spiccata vena culturale e sentimentale – afferma Marisa Di Matteo, senza nascondere un pizzico di commozione – ringrazio quanti mi hanno aiutata in questa non facile impresa, che per me ha l’alto valore delle memorie più belle”.

L’amore che ha mosso la scelta di una figlia, traspare tutto dall’impeccabile organizzazione che Marisa ha voluto per ricordare l’illustre genitore, con un allestimento perfetto e in sintonia con il tema letterario. Prezioso a tal proposito, l’intervento del critico Francesco Napoli, responsabile dell’ufficio stampa degli Oscar Mondadori e autore di numerosi saggi sulla poesia italiana contemporanea in riviste specializzate e in volumi, tra gli ultimi le conversazioni critiche sui poeti contemporanei Novecento prossimo venturo (Jaca Book) e per Raffaelli editore Poesia presente. Ambizioso il profilo della giovane danzatrice Arianna Petrosino, anche fotomodella e indossatrice, giunta al terzo posto nelle selezioni provinciali per Miss Italia. La mostra, organizzata dall’Associazione Culturale Scriptorium, si avvale del patrocinio di: Comune di Colliano, Società Dante Alighieri, Istituto di Istruzione Superiore Alberghiero di Contursi Terme, Biblioteca Comunale di Colliano. La veste grafica porta la firma dell’artista Luigia D’Ambrosio. Si invita a partecipare, numerosi, ad un evento che taglia il nastro di un percorso artistico-culturale che vedrà successivi allestimenti in scuole e prestigiose location di altre località della Campania e non solo. L’obiettivo è fare cultura attraverso il valore delle memorie, creando un supporto didattico formativo per le nuove generazione e di rilevante volano per l’attrazione turistica.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP