App icon stile
Stile TV HD
Canale 80
Eventi
PRESSO SEDE DELLA PROVINCIA
PRESSO SEDE DELLA PROVINCIA
Salerno, premiati vincitori del concorso fotografico 'Borghi e Comunità'
Comunicato Stampa
06 aprile 2023 09:33
Eye
  4754

SALERNO. Si è svolta, ieri pomeriggio, presso la Sala Bottiglieri della Provincia di Salerno, la cerimonia di premiazione del concorso fotografico “Borghi e Comunità” che ha visto la partecipazione dei foto-amatori che hanno preso parte all’edizione 2021/22 delle “Passeggiate Fotografiche nei Borghi” di My Fair srl, immortalando con i loro obiettivi 11 borghi campani, di cui ben 10 nel territorio salernitano. I vincitori, votati da una giuria d’eccezione, sono stati Emilia De Feo, Pasquale Calenda ed ex aequo al terzo posto Gennaro D’Angelo, Paola Inglese, Enza Sola e Valentina Vallone. Contestualmente, tutte le foto considerate più rappresentative degli 11 Borghi partecipanti e realizzate durante le passeggiate fotografiche ad Ottati, Castel San Lorenzo, Lustra, Sant'Angelo a Fasanella, Castelnuovo Cilento, Gioi, Felitto, Tortorella, Corleto Monforte, Altavilla Silentina e Durazzano, compongono la mostra fotografica che resterà in esposizione a Palazzo Sant’Agostino fino al 2 maggio, salvo poi diventare itinerante con tappe cadenzate nei Comuni aderenti al progetto e non solo. L’iniziativa, ideata da My Fair, si è tenuta alla presenza del presidente della Provincia di Salerno, Franco Alfieri, del vicepresidente provinciale Giovanni Guzzo, del consigliere provinciale con delega al Turismo Pasquale Sorrentino, dell’ideatrice del progetto Mafalda Inglese, del docente universitario di Management all’Università degli Studi di Salerno Agostino Vollero, del docente del Dipartimento didattico FIAF e direzione di scuola di fotografia “Iophotografo” Gianpiero Scafuri. Presenti, inoltre, in sala anche sindaci e rappresentati istituzionali dei Comuni che hanno aderito al progetto, che annovera tra i partner anche l’APS ParvaRes, l’Osservatorio per lo Sviluppo Territoriale OST dell’Università di Salerno, ACI Salerno, CIM (Confederazione Italiani nel Mondo), FIAF, la Scuola IoPhotografo, l’Arsenale di Napoli e Foto Diego.

Questa mostra aiuta il turista-visitatore a scoprire l’identità di un borgo, ad immergersi tra storie di uomini e donne, usi e costume - ha spiegato Mafalda Inglese, promotrice del progetto - Le passeggiate fotografiche sono delle vere e proprie esperienze sul territorio che consentono di viverlo e conoscerlo intimamente, coinvolgendo in maniera diretta le comunità locali, che diventano così rievocato di antiche tradizioni ma anche, perché no, protagonista di una rinascita attiva dei loro paesi”“I borghi racchiudono la storia di una comunità, il punto di partenza delle nostre esperienze - ha sottolineato il presidente della Provincia di Salerno, Franco Alfieri - Il nostro compito è quello di accompagnare questo scambio di conoscenze e di idee, con l’obiettivo di migliorare le condizioni per rendere questi territori sempre più fruibili. Sono convinto che la strada intrapresa sia quella giusta e dobbiamo essere ancora più bravi a proteggere e valorizzazione questi patrimoni unici”

“La bellezza dei territori, la cultura, l’arte, le tradizioni, le usanze, sono strumenti fondamentali per promuovere i nostri luoghi e per contrastare lo spopolamento che è sicuramente uno dei temi più attuali per le aree interne” ha aggiunto il vicepresidente provinciale Giovanni Guzzo ed anche il consigliere provinciale Pasquale Sorrentino, nel suo intervento, ha concluso indicando come “l’enorme potenziale turistico racchiuso nei borghi, espressione di identità territoriale e strumento di valorizzazione e di lavoro per i nostri giovani”. I rappresentanti delle Amministrazioni presenti hanno portato i saluti delle loro Comunità ed hanno consegnato i premi ai Vincitori.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP