Eventi
CONFERENZA STAMPA
CONFERENZA STAMPA
“Sedie JOB – Salerno Accessibile”, presentato progetto al Centro Sportivo Italiano
Comunicato Stampa
14 giugno 2023 15:16
Eye
  7262

SALERNO. Mercoledì 14 giugno 2023, alle ore 10.30 presso la sede del CSI - Centro Sportivo Italiano di Salerno in Via Lungomare Tafuri - si è tenuta la Conferenza stampa di presentazione del progetto “Sedie JOB – Salerno Accessibile” proposto dall’Associazione Culturale IPERION, in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana e Fondazione Cassa Rurale Battipaglia.  All’evento sono intervenuti: Giuseppe D’Andrea, Consigliere del Comune di Salerno, Teresa Falco, Presidente del CSI Salerno; Gianluca Cammarano, Presidente dell'Associazione "Iperion”; Roberto Manzo, Consigliere della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia; Massimiliano Graniti, Consigliere di Amministrazione della Fondazione Carisal. 

Grazie al contributo delle due Fondazioni coinvolte, sono state acquistate 2 sedie JOB, acronimo di “J’amme ‘O Bagno”, prodotte dalla azienda Neatech.it, che offrono la possibilità di entrare in acqua a cittadini non autosufficienti (anziani con difficoltà deambulatorie, disabili, ecc.). Le sedie sono state consegnate in comodato d'uso al CSI Salerno, che provvederà a renderle disponibili a strutture balneari e ad impianti natatori.

“La Fondazione Carisal sostiene e incentiva lo sviluppo di progetti e interventi capaci di generare utilità e crescita sociale, pertanto ha accolto con favore la proposta di sostenere la realizzazione di un importante progetto in favore di chi ha più bisogno, dando “libertà di accesso all’acqua” anche a chi ha difficoltà motorie” - ha affermato il Presidente della Fondazione Carisal, Domenico Credendino.

“Siamo felici di aver dato il nostro supporto a questo importante progetto che rientra nella visione di una Salerno accessibile ed è coerente con la mission della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia e del suo Presidente Federico Del Grosso di contribuire alla crescita culturale e del grado di civiltà del territorio” - ha dichiarato il Consigliere della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia, Roberto Manzo.

“Abbiamo immaginato una proposta che potesse permettere alla città - e alla provincia - di Salerno di offrire un servizio unico. Salerno accessibile è un progetto ad ampio raggio, che prevede una sollecitata e proficua interazione con le istituzioni locali affinché si possa garantire ad anziani, disabili e persone non autosufficienti di recarsi al mare o in piscina senza alcuna limitazione”- ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Iperion, Gianluca Cammarano. 

Il CSI di Salerno farà la sua parte in questo importante progetto, in linea con la mission del CSI che mira ad includere tutti per non lasciare nessuno indietro – ha dichiarato il Presidente Teresa Falco - Le sedie Job saranno messe a disposizione su Salerno città, prima sulle spiagge e poi nelle piscine”.  

“Da qui parte l'invito alle istituzioni a farsi carico della nostra proposta e dar seguito, entro due anni, con regolamenti ad hoc ed eventuali contributi, per far sì che ci siano sedie Job su lidi, spiagge libere e piscine comunali di tutta la provincia di Salerno. Sembrava un sogno, un'utopia: grazie alle due fondazioni per averci creduto fermamente, per aver dato voce alla nostra proposta e per averla resa concreta. Da domani a settembre le sedie saranno a disposizione sulle spiagge. A partire da ottobre resteranno a disposizione nelle piscine grazie al supporto fondamentale del Centro Sportivo Italiano. A dimostrazione che insieme si può far bene” - ha asserito Vittorio Cicalese, ideatore e promotore del progetto.

Scopo di “Sedie JOB – Salerno Accessibile” è porre l’accento sul tema dell’accessibilità e della vivibilità della città di Salerno, dando il via ad un percorso di regolamentazione di tutti gli stabilimenti balneari e delle piscine comunali, attualmente sprovvisti di qualsiasi elemento che favorisca l’accessibilità ai diversamente abili e agli anziani non autosufficienti in determinate zone della città, consentendo di adeguare  strutture alle norme in vigore per l’abbattimento delle barriere architettoniche. 

L’obiettivo dell’Associazione culturale Iperion - che ha promosso il progetto - è infatti quello di creare i presupposti per consentire l’immediata accessibilità balneare sulle spiagge di Salerno. Con le sedie JOB si risponde all’esigenza delle persone con limitazioni permanenti o temporanee di avere un prodotto specifico per le vacanze e soprattutto per la balneazione. La vacanza di una persona con disabilità o non autosufficiente non va concepita come semplice momento di evasione e di svago, ma soprattutto come un’opportunità di crescita e di integrazione, nonché come ulteriore elemento di sviluppo sociale, turistico e culturale



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP