Rubriche
LA STORIA
LA STORIA
Bologna, malore sull'A1: poliziotto di Roccadaspide libero dal servizio salva la vita ad un uomo
Redazione
14 luglio 2023 16:40
Eye
  7258

BOLOGNA. Salva la vita, praticando un primo fondamentale soccorso, ad un uomo, colto da malore sull’autostrada. Protagonista l’agente di Polizia Carmine Gorrasi, originario di Roccadaspide. A raccontare quanto accaduto, nei giorni scorsi, è stata la stessa pagina Facebook della Polizia di Stato:

“Una storia a lieto fine quella che vi stiamo per raccontare. Una storia di coraggio, presenza di spirito e senso del dovere. Il protagonista è Carmine, un poliziotto che lavora a Milano, presso il Compartimento Polizia ferroviaria Lombardia. Libero dal servizio, mentre in compagnia della sua fidanzata era sull'autostrada A1 in direzione sud per godersi qualche giorno di meritate ferie, ha notato all'altezza di Bologna un’auto ferma al lato della carreggiata ed un uomo riverso a terra circondato da 2 donne in evidente stato di agitazione. Carmine ha fermato la sua marcia per prestare soccorso. Le donne erano la moglie e la figlia di Antonio, l'uomo che era in stato di incoscienza, cianotico in volto e senza battito cardiaco. In collegamento telefonico con personale sanitario Carmine ha cominciato a praticare il massaggio cardiaco monitorando costantemente i parametri vitali dell'uomo. Dopo qualche minuto Antonio ha ricominciato a respirare autonomamente seppure con qualche difficoltà e Carmine è stato raggiunto dagli infermieri dell'ambulanza che hanno trasportato l'uomo in ospedale. Ora Antonio sta bene, è totalmente fuori pericolo ed ha voluto incontrare e ringraziare calorosamente Carmine a cui deve la vita. I medici che l'hanno avuto in cura hanno dichiarato che senza l'intervento tempestivo del poliziotto le conseguenze sarebbero state fatali”. 



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP