Sport
SERIE A
SERIE A
Salernitana-Torino, le ultime: Sousa perde Coulibaly in mediana
Marco Rizzo
18 settembre 2023 12:27
Eye
  845

SALERNO. Ultime ore per Paulo Sousa nella scelta dell’undici da schierare contro il Torino. All’Arechi, nella sfida tutta granata (fischio d'inizio ore 18.30), contro Ivan Juric, che giunge a Salerno con l’obiettivo di far crescere la sua squadra, proiettarla verso obiettivi più alti, con un Zapata in più in avanti, il trainer portoghese chiede ai suoi di tornare al risultato positivo dopo lo stop presosta di Lecce, con due pareggi all'attivo in tre turni ed è costretto a rinunciare, oltre al già sicuro assente Dia in attacco, anche a Lassana Coulibaly, uscito malconcio dalla rifinitura di ieri mattina. Con il Frosinone già all’orizzonte, con il match in prvisione venerdì pomeriggio, sempre all’Arechi, Sousa ha possibilità di poter ruotare formazione tipo e schema, soprattutto nel pacchetto offensivo. Davanti ad Ochoa, favorito è il terzetto Lovato-Gyomber-Pirola, con tra i convocati il ritorno di Daniliuc, e con tra i disponibili anche Fazio e Bronn, mentre in mediana Mazzocchi e Bradaric andrebbero ad occupare le fasce, con anche la variante Sfait, con al centro l’assenza di Coulibaly, con il rientro di Maggiore e la scelta tra l’ex Spezia, Legowski e Bohinen per due posti da occupare, con in rampa di lancio anche Martegani, che sta proseguendo il suo percorso di conoscenza dei dettami del portoghese. In avanti, favoriti sono sempre Kastanos e Candreva, con Botheim punta di riferimento, ma a scalpitare sono anche Cabral e Ikwuemesi, con la Salernitana a far fronte con lo stop di Boulaye Dia, ma anche di Stewart. Di seguito i convocati da Paulo Sousa:

PORTIERI: Costil, Fiorillo, Ochoa;

DIFENSORI: Bradaric, Bronn, Daniliuc, Fazio, Gyomber, Lovato, Pirola, Sambia;

CENTROCAMPISTI: Bohinen, Kastanos, Legowski, Maggiore, Martegani, Mazzocchi, Sfait;

ATTACCANTI: Botheim, Cabral, Candreva, Ikwuemesi, Tchaouna.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP