Sanità
26 OTTOBRE
26 OTTOBRE
Vallo della Lucania, presentazione del programma "Tutti a Dieta" dell'Asl Salerno
Comunicato Stampa
25 ottobre 2023 16:47
Eye
  1265

VALLO DELLA LUCANIA. Il 26 ottobre presso l’Aula Consiliare del Comune di Vallo della Lucania alle ore 10.30 si terrà la conferenza stampa di presentazione alle scuole del territorio del Cilento Interno del programma “Tutti a Dieta: alimentare la salute con stili di vita sani consapevoli sostenibili”, un progetto promosso e coordinato dalla dottoressa Rosamaria Zampetti, Dirigente Responsabile U.O.S.D. Promozione della Salute Dipartimento di Prevenzione dell’ ASL Salerno.

Le iniziative del programma rivolte alle scuole riprendono e si arricchiscono con attività teatrali attraverso le rappresentazioni dello spettacolo ANCEL KEYS E LA RICETTA DEI 100 ANNI, a partire dal prossimo novembre, nelle scuole del territorio del cilento interno. A seguire saranno attuati nei mesi di marzo e aprile 2024, laboratori teatrali, giochi e attività didattiche interattive con gli alunni, in cui si affronterà il tema della corretta alimentazione, della prevenzione delle malattie cardio-vascolari e della riscoperta dei valori essenziali per un mondo sostenibile in ottemperanza alle linee guida dell’ Agenda 2030.

Le attività riguarderanno i plessi scolastici e le scuole ricadenti su 29 Comuni delle aree interne dei distretti 69 e 70 dell’ASL Salerno che annovera una platea di circa 2000 alunni. Lo spettacolo della Compagnia Artisti Cilentani, sintetizza l’esperienza di vita del celebre ricercatore americano Ancel Keys e di sua moglie Margaret a Pioppi, relativamente agli studi condotti sulla osservazione dei regimi alimentari sulla popolazione locale che hanno portato alla teorizzazione del concetto di Dieta Mediterranea. La piece teatrale scritta da Alina Di Polito, frutto di indagini sul territorio con interviste ai protagonisti e conoscenti del dott. Keys, condurrà i giovani spettatori a comprendere i momenti salienti della ricerca alla base della formulazione del concetto di “dieta mediterranea” che rappresenta non solo un sano modo di alimentarsi ma un vero e proprio “stile di vita”. Ai ragazzi che assisteranno alla rappresentazione teatrale verranno rilasciate, precedentemente allo spettacolo, delle schede didattiche appositamente predisposte in modo da assicurare la massima interazione dei giovani spettatori con le attività proposte. Le schede potranno essere utilizzate in classe, come supporto per l’attività didattica, oppure a casa, come momento di riflessione sulle esperienze svolte, arrivando così a coinvolgere e interessare anche i genitori.

Verrà inoltre ideato un fumetto interattivo che tratterrà il tema della dieta mediterranea riletta alla luce dei dettami dell’AGENDA 2030. “La fruizione dello spettacolo e delle attività laboratoriali legate al progetto “Tutti a Dieta”” come affermato dal Direttore Artistico della Compagnia prof. Mauro Navarra ”vuole essere un contributo atto a valorizzare la biodiversità biologica e culturale del nostro territorio attraverso la conoscenza del cibo in base ai valori organolettici che già interessò gli antichi greci, i monaci basiliani e la grande scuola medica salernitana. E’ necessario che le giovani generazioni siano portati alla comprensione delle qualità di una corretta alimentazione già nella fase di apprendimento scolastico opportunamente guidati da docenti e genitori”.

I laboratori teatrali interattivi ed esperienziali prenderanno il titolo de “Il cibo delle storie” si svolgeranno, a partire dai mesi di Marzo e Aprile 2024, in orario scolastico e pomeridiano e coinvolgeranno alunni e famiglie con il supporto di attori, una cuoca e una nutrizionista nella scoperta della “Dieta Mediterranea” indirizzando i giovani fruitori delle attività, verso scelte alimentari sane, senza tralasciare la dimensione del gusto, della convivialità e della condivisione che passano anche attraverso il consumo del cibo negli ambiti scolastici e familiari.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP