Politica
"SALVAGUARDARE FUTURO STUDENTI"
"SALVAGUARDARE FUTURO STUDENTI"
Accordo Ministero Istruzione-EF Education, Adinolfi (FI): “Indagine approfondita sulle loro pratiche"
Comunicato Stampa
04 dicembre 2023 13:33
Eye
  587

ROMA. “In merito all'accordo stipulato tra il Ministero dell'Istruzione e del Merito e EF Education, desidero esprimere la mia profonda preoccupazione in relazione alle controversie che coinvolgono questa multinazionale, attualmente sotto processo negli Stati Uniti per il caso di Claudio Mandia, lo studente 17enne si Battipaglia (Sa) deceduto in circostanze controverse e dolorose”. A dirlo è l’eurodeputata e vice coordinatore regionale di Forza Italia, Isabella Adinolfi, che si era occupata del caso Mandia già nei mesi scorsi con un’interrogazione alla Commissione Europea sui metodi educativi dell’EF Education. 

“Ho sentito la necessità di agire. Nella mia interrogazione alla Commissione Europea, ho sollecitato un'indagine approfondita sulle pratiche di EF Education - rincara la dose l’eurodeputata - Il mio obiettivo è chiaro: assicurare che la sicurezza e il benessere dei nostri studenti siano sempre al primo posto. Parallelamente, il ministro Tajani ha mostrato un forte impegno verso la famiglia di Claudio, offrendo sostegno e assicurando che giustizia venga fatta”. 

Questa azione riflette l'importanza di affrontare con determinazione e sensibilità questioni così delicate che toccano le vite dei nostri giovani. Non è solamente una questione di contratti e accordi, ma una questione di valori, di sicurezza e di fiducia nel nostro sistema educativo - conclude l’eurodeputata - Continuerò a monitorare da vicino lo sviluppo di questa situazione e ad agire nel miglior interesse dei cittadini europei, con particolare attenzione alla tutela dei nostri giovani nei contesti educativi”. 



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP