Cronaca
CODICE ROSSO
CODICE ROSSO
Capaccio Paestum, atti persecutori e maltrattamenti: misure cautelari per due stalker violenti
Alfonso Stile
06 dicembre 2023 17:45
Eye
  3924

CAPACCIO PAESTUM. I carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal lgt. Giuseppe D’Agostino, hanno eseguito, stamane, due ordinanze applicative di misura cautelare a carico di altrettanti soggetti, emesse dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura della Repubblica, in ossequio a quanto previsto dalla legge 69/2019, cd. 'Codice Rosso'.

Per atti persecutori ai danni di un'imprenditrice capaccese, uno stalker di nazionalità algerina di 45 anni residente a Pontecagnano, incensurato, è stato sottoposto al divieto di dimora nel comune di Capaccio Paestum. Divieto di avvicinamento, invece, per un 43enne residente nel centro urbano e con piccoli precedenti, accusato di atti persecutori e maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie e dei due figli. Entrambe le misure sono scattate a seguito della denuncia delle vittime, che hanno innescato le indagini dei militari dell’Arma capaccesi, coordinate dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Giuseppe Colella.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP