Rubriche
MUSICA
MUSICA
Salerno, esordio discografico per Ilaria Santonicola: 'Lettere aperte' presentato a Casa Sanremo
Comunicato Stampa
05 febbraio 2024 10:56
Eye
  1305

SALERNO. È scandito da sonorità decise e tradizionalmente pop, ma con venature contemporanee, l’esordio discografico di Ilaria Santonicola, cantante di origini campane che è pronta a mettersi in gioco con “Lettere aperte”, traccia rilasciata con Mission Music e Sing&Song Home Studio, che l’artista ha presentato dal vivo all’interno a Casa Sanremo Live Box, prestigioso contenitore musicale che da anni è tra gli appuntamenti più attesi all’interno del Palafiori di Sanremo, dove artisti emergenti provenienti da tutta Italia presentano la propria arte ad appassionati, giornalisti e discografici, nella settimana musicale più attesa dell’anno. Senza dubbio un importante banco di prova per Ilaria Santonicola, che dopo aver agguantato il ticket per Casa Sanremo Live Box, mettendosi in mostra al Festival Mogol-Battisti 2023, dove ha ricevuto il Premio della Critica, approda finalmente sugli store di musica digitale con questa “Lettere aperte”, una produzione firmata Sing&Song Home Studio.

"'Lettere aperte' ha un sapore agrodolce, nostalgico e di gratitudine, con la voglia di abbandonare le paure, le paranoie e volare, andare verso nuovi lidi. Non scappare, perché la strada fatta fino ad ora è stata piena, vissuta, percorsa sotto le stelle insieme a mio marito, alla mia famiglia e a tutti gli amici che ho incontrato e che continuano a camminare con me» spiega la cantante salernitana. Ilaria Santonicola inoltre aggiunge: 'Lettere aperte' è la storia di un cuore che ama e che ha compreso che non è mai troppo tardi per far sentire la propria voce, senza vergogna né paura, fermando con delle fotografie il cammino fatto, per riassaporarne i ricordi, metterli nello zaino e continuare ad andare, confondendo, senza perdersi, le proprie orme con quelle degli altri che per tanto o per poco lo hanno accompagnato e lo accompagnano nel cammino". La release di questo singolo, il cui artwork è stato curato dall’artista battipagliese Kiarawhite, è soltanto uno dei tanti traguardi che Ilaria Santonicola ha messo in tasca nel corso del proficuo lavoro fatto al fianco di Claudia Cappabianca e Angelo Mutalipassi della Sing&Song Home Studio, e il primo di un percorso discografico che è soltanto agli albori.

NOTE BIOGRAFICHE

 Ilaria Santonicola nasce a Salerno classe 1977. È una psicologa, psicoterapeuta, con la passione per il canto da sempre. Fin dai primi mesi di vita la nonna le cantava le canzoni del suo tempo a mo’ di ninna nanna fino a quando a cantarle non è stata lei, sognando di cantare, senza però dedicarsi realmente allo studio della sua passione. Poi, finalmente con più consapevolezza di sé e delle sue passioni, ha trovato un po’ di spazio per il suo sogno e tra un impegno e l'altro, ha incominciato a studiare canto con Claudia Cappabianca (cantante, vocal coach, EMT-C del modello Estill Voice Training) che continua a seguirla in qualità di vocal coach. Inizia presso la Sing&Song Home Studio il percorso di certificazioni in canto moderno con St. Cecilia School of Music attualmente è al IV grade e studia per il V.

Ha partecipato nel 2022 al concorso canoro nazionale “Campania Festival” arrivando seconda nella categoria Senior e riscuotendo ottime critiche per l’esecuzione del brano “La notte dei miracoli” di Lucio Dalla. Vincitrice del Campania Festival 2023 nella categoria Senior. Nello stesso anno arriva al secondo posto al Festival Canoro di Montefredane e partecipa con ospite al concorso canoro L’usignolo D’oro. Vincitrice del Premio della critica al Festival Mogol-Battisti 2023. Il suo primo singolo “Lettere aperte” prodotto da Mission Music - Sing&Song Home Studio in uscita  il 5 Febbraio 2024 su tutte le piattaforme digitali. L’artista si è esibita il 5 febbraio 2024 a Casa Sanremo.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP