Sport
ALLA QUINDICESIMA USCITA UFFICIALE
ALLA QUINDICESIMA USCITA UFFICIALE
Calcio a 5, serie B: Salernitana femminile espugna campo del Canicattì
Comunicato Stampa
26 febbraio 2024 10:07
Eye
  174

SALERNO. Quindicesima uscita ufficiale, in campionato, per la Salernitana Femminile 1970 impegnata in trasferta contro il Futsal Academy Canicattì: finisce 1-4 un match che premia le ospiti. La partita vede, cosi, in classifica la formazione di capitan Lisanti e compagne balzare a quota 30 punti. La sfida del sedicesimo turno del girone D di Serie B, il quinto del girone di ritorno, disputata al Palazzetto dello Sport di Canicattì, vede la Salernitana arrivare dal passo falso interno contro la Woman Napoli mentre le sicule dalla sconfitta esterna contro la corazzata CMB. Mister Lanteri si affida dal primo minuto a Di Monaco tra i pali con Antonia Giugliano, Romano, Galan e D'Errico come elementi di movimento. 

Canicattì- Salernitana Femminile 1970: la gara 

Gara giocata su ritmi di gioco gradevoli in avvio con due squadre a giocare a viso aperto. Le padrone di casa si fanno vedere in un paio di circostanze ma Di Monaco si oppone sui tentativi di Failla e Raffaelli. La Salernitana cresce e al 7' passa con Romano che, dopo una palla recuperata sulla trequarti offensiva, salta l'ultimo avversario prima di depositare in rete. Granata, poi, vicine al raddoppio grazie alla combinazione Giugliano-Romano con la traversa, al 10', a stoppare la corsa del pallone. Con il passare dei minuti, al 12', punizione di Lisanti di poco al lato con Gonzalez, al 13', a non finalizzare davanti all'estremo difensore siculo come capita al quarto d'ora prima a Galan e poi a D'Errico. Sul fronte opposto Vassallo, al 16', chiama ancora in causa Di Monaco che chiude la saracinesca.

La ripresa

In avvio di ripresa le sicule trovano il pari: è Brusca ad insaccare da distanza ravvicinata dopo la prima parata di D'Urso. La risposta granata arriva subito da rimessa laterale: Giugliano taglia centralmente duettando con Romano che trova la doppietta personale. La Salernitana, poi, trova anche il tris ancora in ripartenza con Antonia Giugliano che subito dopo la rete dedica, con tanto di maglia, la rete alla sorella Enrica infortunata domenica scorsa nel derby con la Woman Napoli. Il Canicattì torna pericolosa con una punizione ravvicinata di Brusca che esce però al lato mentre sul fronte opposto una ripartenza granata trova Giardina pronta a sbarrare la strada a Salemme, ispirata dall'assist di Lisanti e Palumbo poco dopo a strozzare troppo la sua battuta. Al quarto d'ora arriva anche il poker delle ragazze di Lanteri ancora con Antonia Giugliano che nel finale mancano il quinto sigillo con un doppio tentativo di D'Errico.

Il tabellino

Canicattì-Salernitana Femminile 1970 1-4 (0-1 p.t.)

Salernitana Femminile 1970: D'Urso, D'Errico, Giugliano A, Lisanti, Gonzalez, Galan, Salemme, Romano, Villano, Palumbo, Cipolletta, Di Monaco. All: Lanteri

Canicatti: Giardina, Failla, Montante, Patti, Putano, Brusca, Castillejo, D'Amico, Raffaelli, Riggio, Vassalli, Vetri  All: Giardina

Reti Pt 7' Romano. 

St 3' Brusca, 5' Romano, 9' Giugliano A., 15' Giugliano A.

Arbitri: Di Gregorio-Conte Crono: Crapanzano



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP