App icon stile
Stile TV HD
Canale 80
Rubriche
MENZIONE D'ONORE IN NARRATIVA
MENZIONE D'ONORE IN NARRATIVA
Iniziativa 'I Colloqui Fiorentini', Liceo "Pisacane" di Padula primo classificato nella sezione Arte
Comunicato Stampa
04 marzo 2024 09:42
Eye
  345

PADULA. Primo premio nella sezione Arte, menzione d’onore nella sezione Narrativa, apprezzamento unanime per il lavoro svolto da parte dell’ente promotore Diesse Firenze e Toscana. Per il Liceo Scientifico “Carlo Pisacane” di Padula, la partecipazione alla XXIII edizione de “I Colloqui Fiorentini” è stato un trionfo. Protagonista di questa edizione era il grande poeta Giovanni Pascoli.I 60 alunni delle classi quarte e quinte che hanno preso parte all’evento, hanno realizzato tesine, racconti e opere artistiche, dopo un attento lavoro di lettura e riflessione sulle opere di Pascoli, guidati dai docenti Maria Teresa Larocca, Marianna Nunziata, Alessandra Bossone e Vincenzo Maria Pinto.

La scultura “Homo ut Puer” realizzata dagli alunni Antonio Balbo, Giuseppe Camporeale e Maurizio Monaco della classe IVD dell’indirizzo Scienze Applicate, con la guida della prof.ssa Nunziata, si è aggiudicata infatti il primo posto a livello nazionale. La commissione di valutazione ne ha apprezzato le qualità visive, artistiche e concettuali, premiandola con questa motivazione: “La dimensione tridimensionale dell’opera, fuori dal coro, realizzata con materiali attuali e una tecnica tipica dei nostri tempi con luci a LED sottocutanee, le conferiscono una forza coinvolgente che ci parla di un viaggio dal cuore alla mente. L’ansia, la paura sperimentata in questo pellegrinaggio (fuori metafora il pellegrinaggio esistenziale, la vita), l’ascolto profondo delle essenze primordiali del nefes inserita da Dio attraverso il suo alito in tutti gli esseri umani da lui voluti, documenta ed esprime con compiutezza l’idea pascoliana del Puer collocato nel profondo di ogni cuore che stenta ad esprimersi nell’adulto in modo responsabile, cercando di tracciare quella strada dal cuore alla mente, percorribile ragionevolmente nei due sensi di marcia così da rendere la vita pienamente umana”. Non solo.

Il Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula si è aggiudicato anche la menzione d’onore per la sezione “Narrativa” per l’elaborato “Un viaggio misterioso a… Castelvecchio” nato dalla penna di quattro alunni della classe 4C dell’indirizzo Scienze Applicate: Angela Caputo, Giusy Casalnuovo, Emanuele Lasalvia e Ciro Paciello, guidati dalla prof.ssa Larocca. Nel racconto, originale e creativo, gli alunni hanno dato prova e dimostrazione della loro preparazione che abbraccia non solo la letteratura, ma anche la filosofia e la contemporaneità con riferimenti non solo a Pascoli, ma anche a Platone, San Tommaso e addirittura Totò. Ma tra le tante soddisfazioni ottenute dal Liceo di Padula, va ricordato anche l’importante contributo dell’alunna Laura Trotta della classe IVB dell’indirizzo Tradizionale, scelta dal Comitato Organizzatore insieme ad un alunno del Liceo “Galilei” di Macomer, per fare un sunto degli interventi della XXIII edizione de “I Colloqui Fiorentini” in occasione della giornata conclusiva. Non solo. Una menzione speciale anche all’alunno Giacomo Palladino della classe VA dell’indirizzo Biomedico che si è distinto per i suoi interventi ai laboratori tematici pomeridiani, in particolare con una disamina dal tema “Il Latino è una lingua libera” tanto da meritarsi le congratulazioni della prof.ssa Mariantonietta Galizia che ha anticipato che inviterà il nostro alunno per una relazione all’edizione del prossimo anno.Sono stati tanti e tutti molto apprezzati gli interventi degli alunni del Liceo di Padula nel corso dei laboratori tematici della tre giorni a Firenze, rendendo orgogliosa la comunità educante del “Pisacane”.

Soddisfatta la dirigente scolastica, prof.sa Marilena Viggiano: “è il meritato riconoscimento di un percorso educativo e didattico con i docenti che hanno saputo creare condizioni e stimoli che gli alunni hanno saputo fare propri; è il risultato di un percorso che non si limita alla mera trasmissione di contenuti; il merito è anche dei docenti che, con professionalità, competenza e passione, hanno saputo stimolare gli alunni che hanno seguito il percorso tracciato”.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP