App icon stile
Stile TV HD
Canale 80
Politica
NOTA STAMPA
NOTA STAMPA
Agropoli, Malandrino (FI) su riqualificazione ex stadio Landolfi: "Liberare area da progetti inutili..."
Comunicato Stampa
04 marzo 2024 17:31
Eye
  388

AGROPOLI. Piano di riqualificazione dell’area dell’ex stadio Landolfi di Agropoli. Riceviamo e pubblichiamo, integralmente, la nota stampa inviata alla nostra redazione dal coordinatore cittadino di Forza Italia, ad Agropoli, Emilio Malandrino.

“Questi sprovveduti ed improbabili Amministratori, parzialmente “ABUSIVI” secondo una recente sentenza del TAR Campania, poi ribaltata dal Consiglio di Stato, continuano imperterriti a farneticare su progetti e proposte assurdi e decisamente, a nostro avviso, a sfavore della collettività agropolese. Ancora accese ed in corso le Polemiche sull’ipotesi “AUTOVELOX”, si rilancia e si torna sul Parcheggio Landolfi, questa volta rispolverando una idea che fu già “tentata” e poi abbandonata dalla prima Amministrazione Alfieri: “PARCHEGGIO MULTIPIANO INTERRATO”. Pronta la “famosa” Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento a fare da tramite, con avviso pubblico a manifestazione di interesse, per lanciare il progetto in gara per l’assegnazione.

Dopo la “porcheria”, sotto gli occhi di tutti, di renderlo a pagamento da metà agosto, che ha penalizzato e  continua a penalizzare le attività commerciali del centro e non solo, favorendo l’esodo altrove di coloro che potenzialmente vorrebbero spendere presso le attività locali, si riparte con queste mega-proposte rivolte, ovviamente, a ”gruppi” imprenditoriali, attraverso “projet financing”, comodamente disposti ad investire diversi MILIONI di euro su quanto proposto.Ci chiediamo e vorremmo trasferire a questi illuminati governanti: chissà da quali “Paesi”, limitrofi e non, risponderanno  per accaparrarsi un progetto economico così appetitoso,  e chissà  da  quale “ provenienza”  imprenditoriale arriveranno? Per fare cosa? Utile a chi?

Questo e il modo di supportare ed accompagnare l’economia locale di Agropoli? Queste le idee di sviluppo? Non bastano quanti centri commerciali (ben vengano) ha già ospitato e continua a programmare la nostra città a discapito delle realtà commerciali locali?

Il Parcheggio Landolfi, che può, ritornando nella sua condizione di libera sosta, ospitare 400-500 auto, è più che sufficiente sia d’estate che, a maggior ragione, durante il resto dell’anno, e non si capisce un multipiano, da mille posti, a chi dovrebbe servire; forse non necessita neanche a Piazza della Concordia di Salerno. Se si vuol dare concretamente sostegno a chi opera, lavora, si sacrifica, ha investito e paga le tasse alla nostra città, il Landolfi va liberalizzato da subito insieme alle tante, troppe, aree a pagamento e strisce blu che sono proliferate a dismisura negli ultimi tempi. Questo è, secondo noi, il segnale che una buona e sana Amministrazione dovrebbe dare alla sua gente, altro che fardelli, multe, verbali, vessazioni e progetti faraonici che finiranno per continuare ad arricchire qualcuno e pochi, ed a sprofondare nel baratro i tanti, ed i molti che soffrono in silenzio e continuano a credere in una Agropoli migliore.  

Cancellate quella “vergogna Landolfi a pagamento”, ritirate questi progetti e queste idee inutili e “pericolose”, siate al fianco della vostra Comunità con i fatti e non con i proclami! Non aspettate, davvero, che la pazienza della gente tocchi i limiti e vengano a “cacciarvi” in modo improprio, autonomo, artigianale, con una ribellione di massa, laddove la Giustizia Civile non è riuscita, dalla Casa Comunale, bene ed istituzione di esclusiva proprietà dei cittadini e della volontà popolare, magari anche di quelli che vi hanno votato e, forse, oggi hanno ben ragione di essersi pentiti. Ascoltate il Popolo, siate umili, ricordate che il consenso si mantiene e si guadagna sul campo e voi, con le vostre discutibili azioni, state sterminando un immenso prato verde”.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP