Giudiziaria
MISURA AGGRAVATA
MISURA AGGRAVATA
Capaccio Paestum, spaccio di droga e soldi falsi: immigrato ai domiciliari
Alfonso Stile
22 marzo 2024 10:30
Eye
  1526

CAPACCIO PAESTUM. I carabinieri dalla Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal lgt. Giuseppe D’Agostino, hanno tratto in arresto e ristretto ai domiciliari un immigrato pizzicato con soldi falsi e droga. I militari dell’Arma, infatti, hanno chiesto ed ottenuto dalla Corte d’Appello di Salerno l’aggravamento della misura cautelare a carico del 40enne marocchino Saleh Errechaiech

L’extracomunitario, a fine novembre 2023, era già finito agli arresti domiciliari per spendita di banconote false, resistenza e violenza a pubblico ufficiale insieme ad altri due complici, poi sottoposti all’obbligo di firma: furono sorpresi, a Ponte Barizzo, con 14.500 euro rigorosamente fasulli. L’11 marzo scorso, invece, Errechaiech fu beccato con alcune dosi di hashish e cocaina al volante di un’auto rubata, dandosi alla fuga per le strade del centro urbano seminando il panico per sfuggire ai carabinieri, i quali, al termine di un inseguimento durato circa un quarto d’ora, lo bloccarono e denunciarono in stato di libertà per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP