Attualità
Foce Sele, pescatore salva tartaruga bloccata in una busta
Redazione
27 aprile 2010 08:38
Eye
  2189

Caretta

 

Ha 20 anni, pesa 20 chili ed è lunga 60 centimetri: si tratta dell’ultima tartaruga ritrovata ieri mattina lungo la costa delle spiagge di Paestum, in località Foce Sele. La testuggine aveva una pinna imprigionata in un sacchetto di plastica ma grazie all’intervento di Fernando Guerra, pescatore e titolare di un campeggio adiacente al tratto di costa, è stata tratta in salvo. L’uomo tornando in riva con la barca ha avvistato l’animale in difficoltà. L’ha così recuperata e trasportata a riva ed ha immediatamente allertato uno dei responsabili del Centro di educazione ambientale di Paestum, Lucio Capo. Successivamente è stata trasportata alla stazione zoologica di Napoli che, insieme al Cea di Paestum ed il settore regionale ecologia, coordinato da Antonio Esposito, è promotore di un progetto di monitoraggio della nidificazione delle tartarughe lungo la costa cilentana. “L’animale aveva una pinna strozzata da una busta di plastica – spiega l’esperto della stazione zoologica di Napoli, Fulvio Massuccipurtroppo dovremmo amputarla ma siamo fiduciosi che tra un anno, dopo le cure, potrà essere liberata”.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP