Economia
A NAPOLI
A NAPOLI
SMET Mobility Challenge, il Cavaliere De Rosa: “Supportare i giovani per costruire un futuro migliore”
Comunicato Stampa
23 maggio 2024 11:15
Eye
  450

NAPOLI. Martedì 21 maggio si è conclusa l'ultima fase della seconda edizione della SMET Mobility Challenge, tenutasi all’Università Parthenope di Napoli con la premiazione dei vincitori (nella foto). Promossa dalla facoltà di Ingegneria, gli studenti si sono misurati nella ricerca di avanguardie logistiche supportate dalla sostenibilità ambientale ed economica. Un tema di assoluta centralità, considerata la sfida globale al cambiamento climatico e dati gli obiettivi ecologici posti dall’Unione Europea per i prossimi anni. Un modo, per studenti, professori, professionisti e cultori della materia, di confrontarsi e arricchirsi attraverso lo scambio di vedute, di idee e di progettualità.

L’ingegnere Paola Voto, riferimento di SMET e a capo del dipartimento di gestione corporate, ha partecipato alla premiazione in rappresentanza dell’impresa di logistica promotrice della challenge. E alla fine, tirando le somme, la seconda edizione della SMET Mobility Challenge bissa il successo del contest organizzato già lo scorso anno e culminato il 31 maggio 2023. Una manifestazione che, potenzialmente, può diventare un vero e proprio appuntamento fisso, nel calendario accademico della facoltà di Ingegneria dell’Università Parthenope.

Il Cavaliere Domenico de Rosa, CEO del gruppo SMET, ha dichiarato che “è un grandissimo onore ed orgoglio vedere delle giovani avide menti applicarsi così scrupolosamente al settore della logistica e dei trasporti apportando, con spirito positivo ed enorme entusiasmo, competenze e tecnica”. Il Cav. De Rosa ha voluto sottolineare come il gruppo SMET “non farà mai mancare il suo supporto alle fasi accademiche del nostro Paese, perché è solo dallo stimolo e dalla sana crescita educativa dei nostri giovani che possiamo auspicare e creare fattivamente un futuro migliore per tutti”. Il Cav. De Rosa rimarca l’importanza di rinsaldare questo legame intergenerazionale. “Questo connubio tra le giovani menti, leader del futuro, e gli esperti di oggi, va incentivato il più possibile. Inoltre - continua il CEO di SMET - le nostre azioni, da imprenditori e tecnici della logistica, devono avere necessariamente una visione di futuro, non possiamo permetterci, né per noi né per le prossime generazioni, di essere miopi”.

Il Cav. Domenico De Rosa spiega, quindi, che “la SMET Mobility Challenge, pensata come un momento d’incontro tra generazioni e come incentivo concreto per i professionisti del domani, sta già dando i suoi frutti. L’interesse mostrato è stato veramente alto. L’innovazione tecnologica al servizio della sostenibilità ambientale ed economica sarà un fattore determinante nello sviluppo strategico del Paese, da qui ai prossimi anni” sottolinea il Cav. De Rosa. “In SMET, ci occupiamo di questa tematica da ormai 30 anni. Era giusto, però, aprire questo percorso a chi il proprio percorso non l’ha ancora costruito. Supportare e sostenere i giovani significa lasciare il futuro in buone mani. Permettetemi di affermare - conclude - che è solo curando il futuro, che costruiremo un roseo presente”.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP