Attualità
NUOVA IMPRESA
NUOVA IMPRESA
Palinuro, sub recupera anfora romana: era in un vecchio relitto
Antonio Vuolo
28 maggio 2024 09:15
Eye
  1022

PALINURO. Recuperata un’anfora romana a una profondità di 81 metri, a Capo Palinuro. Un’impresa straordinaria quella compiuta dal sub Marco Cammardella, che ha dimostrato ancora una volta il suo coraggio e la sua abilità nelle immersioni in apnea. Senza l’uso di bombole o zavorre mobili, Cammardella ha compiuto l’operazione in mare aperto, andando a recuperare l’anfora risalente all’epoca romana. Dopo averla riportata in superficie, il 32enne sub cilentano ha posato con l’anfora per una fotografia scattata vicino alla costa, immortalando il momento del ritrovamento.In seguito al recupero e alla documentazione fotografica, il sub ha deciso di restituire il reperto al mare, adagiandolo delicatamente sul fondale all’interno di un vecchio relitto. Questo gesto, oltre a rispettare le normative sui beni archeologici sommersi, permette all’anfora di continuare a far parte del suo contesto storico, preservando l’integrità del sito.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP