Attualità
COLLEGAMENTI ESTIVI
COLLEGAMENTI ESTIVI
Cilento, c'è un'offerta per il Metrò del Mare
Antonio Vuolo
11 giugno 2024 08:37
Eye
  665

CILENTO. È stata presentata un'offerta per il Metrò del Mare, il servizio di collegamento marittimo con un forte valore turistico. Dopo che il primo bando pubblico era andato deserto, il nuovo bando, scaduto ieri, ha suscitato interesse. L'apertura delle buste per l'assegnazione del servizio estivo 2024 è prevista nelle prossime ore. Il bando, suddiviso in tre lotti, prevede la valutazione delle offerte secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. È probabile che l'offerta riguardi la linea 1, che copre il versante cilentano, collegando Salerno con i porti di Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro e Camerota durante i fine settimana.

A differenza del precedente bando, che prevedeva un contratto biennale, il nuovo servizio avrà una durata annuale, dal 1° luglio al 30 settembre. Gli importi a base di gara sono stati rivisti: circa 780 mila euro per il primo lotto (cilentano), poco meno di 720 mila euro per il secondo lotto (cilentano) e circa 430 mila euro per il terzo lotto (vesuviano).

La Direzione Mobilità della Regione Campania ha lanciato un secondo avviso pubblico, rivedendo sia gli importi a base di gara sia la durata del servizio, dopo un incontro a Palazzo Santa Lucia con gli operatori del settore. Questo incontro si è reso necessario perché i costi di gestione del primo bando erano considerati troppo elevati dagli operatori e, dunque, poco appetibili. Decisivo è stato l'intervento del presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, per trovare una soluzione che andasse incontro alle esigenze degli operatori.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP