Eventi
DAL 21 GIUGNO AL 21 SETTEMBRE
DAL 21 GIUGNO AL 21 SETTEMBRE
Eboli, borgo antico fa da cornice alla collettiva 'Lenzuola d'arte'
Anna Paparone
20 giugno 2024 16:12
Eye
  307

EBOLI. E’ tutto pronto nel borgo antico della Città di Eboli per “Lenzuola d’Arte”, la collettiva artistica che da domani, 21 giugno e fino al prossimo al 21 settembre 2024 interesserà via Scalelle, il Museo Archeologico Nazionale di Eboli e alcuni scorci del borgo, in zona pedonale. Colori, tecniche, installazioni: la kermesse artistica organizzata e ideata dall’omonima associazione “Lenzuola d’Arte”, con Gerardo Bisogni ed Enrico Visconti, per questa terza edizione ha adottato la formula del TOUR e da Eboli e dalla Piana del Sele si è già mossa verso il Next - Nuova Esposizione Ex Tabacchificio a Capaccio Paestum (in allestimento fino al 21 settembre) e dal prossimo mese di luglio arriverà nuovamente ad Ispani, perla del Golfo di Policastro.

Sono tre, dunque, le tappe ufficiali dell’edizione 2024 di Lenzuola d'Arte e sono tre gli appuntamenti che ospitano, in maniera itinerante, l’allestimento della mostra collettiva d’arte unica nel suo genere. In ognuna delle tappe saranno esposte oltre 50 lenzuola uniche ed originali. Una idea, quella del tour, che nasce dall’esigenza di mettere in mostra tutte le opere d’arte che hanno partecipato alla collettiva restituendo ad ognuna il giusto tributo. Un tour di capolavori e storie, geometrie e colori.

Le opere, di elevato spessore artistico, sono frutto dell’ingegno e dell’estro di artisti provenienti da ogni parte d'Italia e tantissime sono le opere che arrivano a Eboli anche da molti paesi stranieri: Spagna, Romania, Perù, Argentina, da Columbia, Messico, Brasile, per citarne alcuni. Lenzuola d’Arte 2024 a Eboli gode del patrocinio morale della Regione Campania, della Provincia di Salerno e del Comune di Eboli e la collaborazione del Ministero della Cultura, Museo Archeologico Nazionale di Eboli e dei Musei Italiani. Prezioso, anche questa volta, il supporto dei privati e degli imprenditori della zona.

CERIMONIA DEL TAGLIO DEL NASTRO

Domani, venerdì 21 giugno alle ore 19.30 in piazza Cosimo Vestuti – Eboli borgo antico cerimonia del taglio del nastro, insieme a Gerardo Bisogni e a Enrico Visconti, sarà presente il critico d’arte Antonella Nigro, il Sindaco di Eboli Mario Conte, il consigliere provinciale delegato dal Presidente Franco Alfieri, Filomena Rosamilia.

“Lenzuola d'Arte è una grande installazione a cielo aperto, dove la pluralità dei contenuti e degli stili pittorici, valorizzano un ambiente già di suo ricco di storia e fascino, ponendosi in dialogo anche con doni e capricci atmosferici che, tra delicate luci mattutine e soffusi bagliori dell'imbrunire, tra brezze leggere e venti bizzosi, sapranno ulteriormente impreziosire questi atipici teleri, inventando inattese cromie e scolpendo forme nuove e sempre nascenti nel vento”.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP