Cronaca
ARRESTATO DAI CARABINIERI
ARRESTATO DAI CARABINIERI
Capaccio Paestum, botte e rapine ai genitori per la droga: in carcere 24enne
Alfonso Stile
22 giugno 2024 13:52
Eye
  5328

CAPACCIO PAESTUM. Botte, rapine ed estorsioni ai danni dei genitori per la droga: in carcere un giovane tossicodipendente residente in località Chiorbo, a Capaccio Paestum. Ad eseguire la misura cautelare, disposta dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta del pm inquirente della locale Procura della Repubblica, sono stati i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal lgt. Giuseppe D’Agostino, che hanno prelevato il 24enne dalla propria abitazione prima di condurlo presso la casa circondariale di Fuorni, a Salerno. Ad innescare le indagini ed il provvedimento dell’autorità giudiziaria è stata una denuncia presentata dalla madre, costretta da tempo a subire, insieme al marito, continue percosse, maltrattamenti, minacce, furti di denaro in casa e continue vessazioni da parte del figlio, alla costante ricerca di denaro per acquistare sostanze stupefacenti.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP