Attualità
S.P. 116 chiusa da un anno, nessun intervento dopo la voragine
Redazione
20 gennaio 2010 12:32
Eye
  4352

Da più di un anno dalla chiusura della S.P. 116, in prossimità del comune di Sessa Cilento,  gli abitanti sono costretti a seguire un percorso alternativo, passando per la frazione Valle. Nei giorni scorsi, inoltre, una frana ha fatto crollare la strada, provocando l’apertura di una voragine. Il percorso è ormai impraticabile, poiché la strada è tagliata in due. Nessuna traccia di eventuali lavori di ripristino della provinciale anche se il tratto di strada comunale, che attraversa la frazione, non permette il transito di mezzi pesanti. Dunque, da più di un anno, i cittadini di Sessa si trovano a convivere con questo problema, proprio perché la 116 rappresenta la principale arteria di comunicazione per raggiungere il comune. Nel vicino comune di San Mauro Cilento, il genio civile ha cominciato, nei giorni scorsi, i lavori per il futuro ripristino della Provinciale 46, nel tratto interessato da frane il bivio per Serramezzana.



Logo stiletvhd canale80
Immagine app
SCARICA
L’APP