Cronaca
ARRESTATO DAI CARABINIERI
ARRESTATO DAI CARABINIERI
Capaccio Paestum, maltrattamenti in famiglia: in carcere noto pregiudicato
Alfonso Stile
22 luglio 2024 18:51
Eye
  5612

CAPACCIO PAESTUM. I carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal lgt. Giuseppe D’Agostino, hanno dato esecuzione ad una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dall’autorità giudiziaria, per il 36enne capaccese Gianni Iuliano, soprannominato Gianni ‘a minaccia, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Il pregiudicato era uscito appena una settimana fa dalla casa circondariale di Fuorni, a Salerno, dov’era detenuto dal 26 gennaio scorso dopo essere stato arrestato nella flagranza del reato di furto in abitazioni, finendo ai domiciliari. Ma i militari dell’Arma, dopo averlo arrestato nuovamente per maltrattamenti in famiglia, hanno chiesto ed ottenuto l’aggravamento della precedente misura dal gip del Tribunale di Salerno, su richiesta del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno.

A carico di un 46enne incensurato napoletano originario di Casalnuovo, in vacanza nella città dei Templi, i carabinieri di Capaccio Scalo hanno invece eseguito un’ordinanza di detenzione domiciliare, presso la sua abitazione, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Napoli: deve scontare un anno per truffa.



Logo stiletvhd canale78
Immagine app 78
SCARICA
L’APP